La Torre di Babele

Il blog di Pino Scaccia

E se lunedì sparisse Internet?

L’Apocalisse non può più attendere. A partire dalle prime luci di lunedì, centinaia di migliaia di computer di tutto il mondo sono a rischio infezione. Addio Internet: chiunque cercherà di avventurarsi sui siti più famosi di tutto il mondo, da Facebook ad Apple, passando per gli indirizzi perfino dell’Fbi, sarà sbattuto fuori dal world wide web. Www non più: fuori. E la cosa incredibile è che a sbatterci fuori sarà proprio l’Fbi: e per giunta per conto del tribunale di New York. Sembra la trama di un cyberthriller e invece è realtà. E stavolta neppure la sempre più grande tribù dei Macdotati potrà ritenersi al sicuro. I computer Apple, si sa, sono molto meno esposti dei cugini rivali che girano su Windows agli attacchi dei pirati. E invece stavolta il virus è pronto colpire non solo i pc Windows e i computer della Mela ma perfino gli iPad, gli iPhone e i tablet di tutti i tipi. Per sapere se il vostro pc è infetto basta un semplice test su un sito predisposto per l’occasione (la cui pagina italiana è curata da TelecomSe il sito si illumina di verde vuol dire che il computer è pulito. Altrimenti… segue  Io ho fatto il test: il pc è pulito.

 

27 comments on “E se lunedì sparisse Internet?

  1. GiorgiusGam
    7 July 2012

    [OT Clima da 2012 cinematografico] 05/07 – Mollerussa, Spagna

  2. GiorgiusGam
    7 July 2012

    Should the FBI be reauthorized to continue DNSChanger servers?

    …So what is the July 9th deadline all about? – Back in March, the U.S. District Court, Southern District of New York extended authorization for the substitute “temporary” clean DNS servers. If the authorization isn’t extended yet again, the DNS servers will need to be shutdown…

    MORE: http://bit.ly/LKClcA

  3. GiorgiusGam
    7 July 2012
  4. Patrizia M.
    7 July 2012

    Fatto il testi, mi dice che è tutto ok

    C’è chi dice che sia fatto di proposito dall’FBI affinché le persone non possano tenersi informate o comunicare tra loro, in pratica un altro complotto.

  5. sissi
    7 July 2012

    Dunque, io vado sui film..come al solito.
    Non so le ragioni di questo “blackout”, ma so che ho visto un film con Sandra Bullock, tempo fa, da brividi.
    No, non credo al complotto per l’informazione…potrebbero essere invece prove generali per..manipolazione, come in quel film.
    Ora, non è che me lo ricordi tanto bene ed è difficile da descrivere già di per sè non capendo niente io di informatica, ma praticamente…le avevano proprio rubato l’identità, non “su facebook”…ma proprio nella vita! Cioè lei non esisteva più!
    Per esempio: stava in un albergo in vacanza, e all’improvviso cancellata la sua prenotazione, sparita proprio dagli archivi del computer dell’albergo. Poi i suoi documenti, la sua “identità”. Poi gliene hanno assegnata un’altra, di una prostituta e spacciatore di droga (mi sembra).
    Solo che lei era brava col computer, formule, informatica… ecc, ed è riuscita a smascherare chi l’aveva fatto (non mi ricordo il perchè) e a recuperare la sua identità, insomma un casino.
    C’è qualcuno che ha visto quel film??… che può raccontarlo meglio?? da brividi davvero…
    …potrebbe essere la fantascienza da quella attuale a quella futura….

  6. sissi
    7 July 2012

    Questo:
    The Net – intrappolata nella rete

  7. Rosaria
    7 July 2012

    Buona sera : bestemmieremo i MAIA ciao :)

  8. sissi
    7 July 2012

    Poi c’è chi dice invece che un giorno tutto ciò ci si ritorcerà contro nel senso che questa “rete”, questo mondo virtuale… si “incarnerà”, comincerà ad esistere a prendere forma.
    Ora è virtuale, è…non lo so descrivere, è una rete, ma dietro agiscono delle “forze”…come in tutto ciò che non vediamo, che in futuro si materializzeranno, diventeranno visibili e con le stesse caratteristiche, FISICHE, di una ragnatela per adesso solo virtuale.
    Qualcosa del genere insomma.
    Ma tanto nessuno mi dà retta…. come al solito, che esiste altro e forze e energie e spiritualità dietro la materia, niente!
    tutti materialisti appresso solo a ciò che “si vede”, e intanto altri lo sanno eccome invece! svegliatevi!

  9. Giovanni Farzati
    7 July 2012

    La vedo nera, ci mancava il virus puzzolento, alla faccia sua sto porco, io intando ho una mia ricetta, lunedì non accendo il mio pc, faccio un giorno di protesta, ops, riposo, alla faccia di tutti i virus telematici del pianeta, tanto cosa succede se uno, anche essendo giornalista, per un giorno si prende una vacanza dal web?? niente, assolutamente niente. Conservo una vecchia Olivetti Dora del 1974, ancora perfettamente funzionante, con lei mossi i primi passi da giornalista, vi assicuro che nessun virus la poteva bloccare, altri tempi, altre storie…

    • pinoscaccia
      7 July 2012

      Anche la mia vecchia Lettera 22…è sempre operativa…

      • GiorgiusGam
        8 July 2012

        [Quelli che…]

        L’Elettronica (la tecnologia) e Internet per l’italiano medio è diventata una vera propria malattia da dipendenza: quelli che in casa hanno 3 diverse console di videogames perchè “una non basta”, quelli che in casa hanno 2 iPad e li usano esclusivamente per fare videoconferenze-giochi, quelli che usano l’iMac con il monitor intergrato da 27″ per giocherellare al classico solitario e quelli infine “fissati” dei televisori al Plasma da 52″ perchè il 42″ è “troppo piccolo”.

        Ma se arrivasse dal Sole il tanto temutissimo “Doomsday solare” (friggitutto elettronico), gli italiani si trasformerebbero in poche ore in zombie (con la clava) da astinenza elettronica?!?

        Rispolverate le vecchie Lettera 22 e i mitici piccioni viaggiatori, non si sa mai… :-D :-)

  10. sissi
    7 July 2012

    Invece può essere anche come dice Patrizia, ma, mi chiedo, che se ne fanno per un giorno soltanto? dovrebbe essere un giorno fatale..per qualcuno sulla faccia della terra! altrimenti che se ne farebbero di ‘oscurare l’informazione’ per un giorno solamente.

    Poi volevo anche dire: quel film…sapete che ricorda? Dracula.
    Sì. Perchè Dracula, in realtà, rappresenta l’attacco all’Io.
    Sapete l’io? quella ‘cosa’ che ci fa dire “io sono”? L’IO, il nostro io, quello che ci distingue (‘rebbe’, al condizionale) dagli animali, che invece hanno l’anima di gruppo, perchè gli manca l'”io”.
    Ora Dracula, affascinante sul set – terrificante secondo mia madre, ma per me con un certo fascino…non so perchè, nei film eh! – mordendo le sue vittime e nutrendosi del loro sangue, rappresenta l’attacco all’io perchè il sangue è il veicolo dell’io. Della nostra “identità”.
    Al riguardo, è interessante studiare le varie malattie del sangue…(dall’aids all’epatite che, dicono, sia l’anticamera dell’aids) e come sono in rapporto con l’Io della persona, magari come risultanza di vite precedenti.
    Dunque, in quest’epoca, si verificano e si verificheranno ancor più in futuro, dei veri e propri attacchi all’Io delle persone, facendolo a pezzi, a brandelli.
    Sono le forze oscure, ora scatenate particolarmente, all’azione.

    (p.s. ho deciso di passare per matta fino alla fine, :)))) – che a me frega niente, sinceramente, ma magari potrei pormi lo scrupolo di non mettere troppo in burletta discorsi invece serissimi..per i quali servirebbe tutta una ricerca, perchè messi così… va in burletta, appunto, ma proprio non riesco a resistere…alle tentazioni ;)) – volevo anche aggiungere: sapete quelle lucine che alcuni vedono, scambiandole per esxtraterrestri? non sono extraterrestri.
    C’è chi dice che è Arimane…che sta cercano in quest’epoca, prettamente arimanica, di dare l’illusione di un mondo “a parte”, esclusivamente materiale, molto simile a quello virtuale, per ingannare e dare l’impressione che sia quello REALE, per trasportare l’essere umano in altre realtà…lontane dalla terra.
    Ci hanno già provato all’epoca degli antichi greci, tramite lucifero – che ritengo meglio di arimane, personalmente ;)) – che voleva trasportare l’Uomo su un piano squisitamente raffinato e in balia delle sensazioni… ma lontano dalla Terra, per cui i corpi sarebbero andati via via sempre più in decadenza, mentre l’anima veniva rapita, tramite la poesia e le sensazioni…e trasportata in questo mondo ‘superiore’ e più elevato (ma che non si era conquistato l’essere umano coscientemente, perciò antievolutivo).
    Vabbè avrei finito…spero che si capisca qualcosa lo stesso.

  11. sissi
    8 July 2012

    Aspetta, scusa, ma devo specificare che Dracula rappresenta un vago fascino per me nel senso che mi identifico nelle fanculle eh! impossibile per me identificarmi in dracula, ma intendevo nelle fanciulle che con un morso..muoiono! non so, ha un che di sensuale, come cleopatra, questo intendevo)
    vabbè comunque sto benissimo… non vi preoocupate :)))) buonanotte a tutti! (finito).

    • pinoscaccia
      8 July 2012

      Attenta agli incubi.

      • sissi
        8 July 2012

        ne abbiamo una concezione diversa… ;)))
        F.to: Cleopatra!

        • pinoscaccia
          8 July 2012

          per fortuna…
          f.to: Antonio!

          • sissi
            8 July 2012

            ahahahahahah!
            …non ne avevo dubbi… ;)))
            (in fase di sincerità qualche sera :)))

  12. ceglieterrestre
    9 July 2012

    Nun me posso allontanà che trovo ste novità. Pe scrive me manca puro la lettera 22. Gabbià, casomai m’imprèsti ‘na penna?
    ;)

    • pinoscaccia
      9 July 2012

      Non male come idea. Per te una penna ci sarà sempre…

  13. ceglieterrestre
    9 July 2012

    Grazzie Gabbià, mo me metto bòna a scrive’.ciao;)

    • Patrizia M.
      9 July 2012

      Buongiorno a tutti

      Ma a qualcuno è sparito Internet o no?? Si sa qualche cosa??

      • pinoscaccia
        9 July 2012

        A me va tutto bene. Considera comunque che, nonostante il grande allarme, è un rischio per pochissimi. Non so quanti navigatori ci siano in Italia, sicuramente milioni, e il pericolo è solo per 26mila pc. Una quota davvero irrisoria.

        • Patrizia M.
          9 July 2012

          Si, anche da me tutto bene, sia a casa che in ufficio. Che se ne sia fatto un allarmismo troppo grande?? Comunque avvisare è un bene, infatti Telecom ha mandato la mail per poter fare il controllo.

  14. pinoscaccia
    9 July 2012

    Fortunatamente quasi tutto è filato più o meno liscio e non si sono verificati i disagi preventivati alla vigilia. Alcuni utenti su Twitter hanno segnalato di aver scoperto che il loro pc era effettivamente infettato dal virus, dopo aver effettuato il test su un sito predisposto per l’occasione e di aver subito provveduto, tramite una serie di software dedicati da scaricare ed installare sul computer, ad avviare immediatamente una scansione approfondita. Ma sono stati casi isolati. Messaggi da oltreoceano parlavano di alcuni disservizi alle macchine distibutrice di ticket della metropolitana di New York, che sarebbero andate in tilt nelle prime ore della mattinata. Tanti hanno pensato che la responsabilità fosse di DnsChanger, ma non c’è stata alcuna conferma al riguardo. Scampato pericolo, dunque, e nessuna empasse informatica.

  15. Siv
    10 July 2012

    Ma no ma no, state tranquilli era solo una bufala, una notizia di poco conto fatta diventare un caso internazionale da titoli inutilmente apocalittici… :) :)
    Il Dns Changer è un “virus” vecchio di 5 anni, e tutti gli antivirus aggiornati lo riconoscevano, quindi gli unici ad essere a rischio erano macchine vecchie che non avevano mai fatto una scansione con un antivirus da 5 anni a questa parte.. :)

  16. pinoscaccia
    10 July 2012
  17. GiorgiusGam
    11 July 2012

    Siamo “drogati” da overdose da tecnologia digitale, come dimostra questo video su 2 finestre (monitor) virtuali aggangiati dal sistema di movimento Microsoft Kinect. “C’era una volta la realtà”…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on 7 July 2012 by in web.

contatti
pinoscaccia@gmail.com

Categories

Archives

Professione Reporter

2016: morti 105 reporter.
[341 in prigione]

Un fiocco giallo per padre Paolo Dall'Oglio e Sergio Zanotti, rapiti in Siria.

Aspettando i 984 anni che mancano al 3000


Blog Stats

  • 691,457 hits

ShinyStat

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Join 14,420 other followers

L’ultimo libro

%d bloggers like this: