Alla corte di Tito Stagno

Ho sempre considerato Tito Stagno un maestro. Non solo nella professione, ma maestro soprattutto di stile. Lavorare con lui era un orgoglio e anche un impegno perchè significava aver raggiunto il tetto. E bisognava meritarselo. Naturalmente in questi giorni in cui si festeggiano i 60 anni della Rai è stato intervistato: anche lui ha una … Continue reading Alla corte di Tito Stagno

Advertisements

L’inviato “storico”

Tv7, il mitico rotocalco del Tg1 (il più vecchio nella storia della Rai) a cui ho dedicato gli ultimi tre anni della mia carriera, si è occupato naturalmente dei 60 anni della televisione, con particolare riferimento alle notizie del telegiornale. Questo è il link al video che potete rivedere. Vi devo confidare un grande orgoglio, … Continue reading L’inviato “storico”

La buonuscita

Parlo sempre con difficoltà della Rai perchè sono della vecchia generazione, addestrata a uno stile molto diverso da quello attuale. Quando non si parlava mai pubblicamente della propria azienda. La seconda premessa è che non sono certo così cretino da equipararmi a un campione di ascolti come Santoro. Tuttavia, siccome il sommo profeta ha trattato … Continue reading La buonuscita

Biagio Agnes

Per dirvi cos'era per me Biagio Agnes vi basti sapere che è quello che mi ha assunto alla Rai. L'ultima volta l'ho visto ai funerali di Roberto Morrione, pochi giorni fa, stava in prima fila, e non sembrava che stesse male. Qualche mese prima l'avevo conosciuto di persona a Salerno, era la prima volta che … Continue reading Biagio Agnes