Esci dal blog che ti ho visto

Il principio è sacrosanto: da che mondo e mondo si sa che un avviso di garanzia è a difesa dei diritti e non un atto di accusa. Ci è cascata la Prima Repubblica, pensate un po’, quando l’iscrizione fu sbandierata per  far fuori fior di parlamentari che,  a pensarci oggi, viene il magone. Con il … Continue reading Esci dal blog che ti ho visto

Advertisements

Il “gomblottismo” è un male incurabile

Enza Blundo è un’insegnante di 52 anni. Vive all’Aquila quindi di terremoti dovrebbe saperne. Dopo la sonora sconfitta nelle elezioni da sindaco, il movimento5stelle l’ha messa capolista al Senato  ed è stata eletta. Non solo, è anche vicepresidente della commissione per l’infanzia e l’adolescenza. Povere creature, se questa cittadina rissosa crede ancora alla bufala del … Continue reading Il “gomblottismo” è un male incurabile

“Là dove si bruciano i libri, si finisce per bruciare le persone” (Heinrich Heine, nell’800)

Come si fa a star zitti? E' estenuante rimarcare tutte le nefandezze grillesche, ma ormai siamo oltre la politica, oltre la rabbia, oltre l'opposizione, oltre tutto. Si va all'attacco degli avversari, anzi dei nemici in qualsiasi maniera, proprio con l'intenzione di mandare tutto in cocci. Come si fa a sollecitare i peggiori insulti per la … Continue reading “Là dove si bruciano i libri, si finisce per bruciare le persone” (Heinrich Heine, nell’800)

Un vergognoso insulto alla memoria

L'altro giorno una parlamentare pentastellata che s'interroga sul segreto delle sirene, adesso un'altra che celebra il kamikaze di Nassiryia. Se questa è la nuova politica c'è da rimanere interdetti: non solo questi innesti sono assolutamente inutili, ma addirittura dannosi, capaci solo di dividere. Vorrei chiarire all'ultimo genio del grillismo che tutti siamo vittime. E' vittima … Continue reading Un vergognoso insulto alla memoria

Grillo epurator

Grillo chiede sempre alla Rete: "Sono io il problema?" Basterebbe affacciarsi alla finestra, e guardare fuori, per avere le risposte. «Grillo è patrimonio mondiale dell’umanità, come le Dolomiti»,detto dal neo presidente alla Vigilanza Rai, Fico. Ecco, questo è il livello. La rivolta continua, le defezioni pure

Dal trionfo al flop: piccola cronaca di una rivoluzione già al tramonto

La politica sta diventando come il calcio: piena di chiacchiere a dispetto dei fatti. Ormai anche chi perde 4-0 può permettersi di dire “sì, però …se non avessimo preso quel palo…”. Bla bla bla per nascondere sconfitte ed errori. Il “palo” stavolta è il non dare significato alle amministrative, snobbando insuccessi che invece hanno un … Continue reading Dal trionfo al flop: piccola cronaca di una rivoluzione già al tramonto