Mr. Enjoy è un’offesa per tutti

gianluca-vacchi-su-buzzfeed-917753_tnSono sorpreso, ma soprattutto angosciato per quei dodici milioni di followers. Dico 12 milioni, una popolazione superiore a Cuba, Grecia, Portogallo e Ungheria tanto per dire. Mai stato moralista, ma il fenomeno di tal Vacchi non riesco proprio a concepirlo. Ho seguito a fatica le vicende di Corona, di certi tronisti e assistito allibito alle performance di personaggi inventati dai social, ma tutti comunque avevano un perché. Non conosco bene la storia ma da quel che so mr. Enjoy è uno nato ricco, che non è una colpa, ma che ha saputo dilapidare tutto e questa lo è. Brutto, volgare, improbabile adesso gli hanno bloccato quel che resta dei soldi e lui ride, balla, prende in giro la legge e gli onesti. Eroe degli sfigati ha azzerato tutti i valori e questo mi preoccupa. Esalta l’illusione che chiunque può diventare qualcuno, ricco, amato, coccolato purchè riesca ad andare oltre: sui tatuaggi, sui balli, sulle zozzerie. Non basta la curiosità a giustificare tanto interesse e certamente le colpe ricadono sui grandi media che l’hanno seguito manco fosse Mick Jagger. Per fortuna qualche segnale in controtendenza arriva. Briatore, quello che ama i ricchi, lo ha pagato 25 mila euro l’altra sera al Twiga di Montecarlo. Ma la pista era vuota.

Ma come può piacere uno che sembra uno scherzo della natura?

Advertisements

4 thoughts on “Mr. Enjoy è un’offesa per tutti

  1. Io sarei stata tra quelli che lasciavano la pista vuota. Ho scoperto ‘sto fenomeno su una rivista, mentre ero dalla parrucchiera, e già mi urtava. Leggere un servizio su di lui è dedicargli più dell’attenzione che merita.

  2. Bg a tutti talvolta la fragilità personale ti esorta a metterti in gioco per scuoterti, conoscerti meglio anche attraverso gli altri. Credo che avvenga perché molte di queste persone come lui sono anaffettive e in fondo investe con soldi propri essendo un imprenditore Ci fa anche comprendere cosa piaccia alla stragrande Ma inverno cosa farà?

      1. Bg P. non so se faccio bene a rispondere pubblicamente. Chi più di te sa che con i social è possibile non solo raggiungere persone in Italia ma anche fuori. Se la sua discoteca itinerante ha riscosso successo per alcune tappe ci sarà anche chi lavora per lui a terra e laddove non si è presente fisicamente il vuoto procurato dall’assenza del pubblico è colmato la diretta tramite social. Penso che chi operi come addetto ai servizi nel mondo dello spettacolo in futuro vorrebbe essergli vicino; entrare in quel giro. E a fine estate credo che la sua operazione risulta essere “più sana” visto quello che leggo sulle cronache rispetto alle discoteche o alle movide anche alle aperto. Sono impraticabili si rischia la vita.
        Sicuramente il suo corpo è ridotto a “Papiro” . Personalmente non seguo on line i suoi eventi né il personaggio ma ci sono stati, e ci sono scrittori, musicisti, giornalisti, registi, politici, brutti o sgraziati ; maleducati o antipatici eppure attorniati da uno stuolo di donne che semmai nemmeno li conoscono a fondo come uomini (intendo). Hanno solo rapporti superficiali – di qualsiasi natura essi siano – per il tempo che conta) O viceversa donne completamente stupide ma inserite;o altre solo opportuniste ma vuote eppure aiutate nel crearsi un personaggio “altro” da uomini che, invece, sanno molto bene chi sono.
        Come te lo spieghi ???? Penso anche che lui come gli altri conoscano tutti e nessuno e al suo pubblico femminile – e non – interessi solo far parte di questo stuolo perché si sentono gratificati così grazie ciao rosaria (Solo oggi mi sono accorta della tua risposta questa è la seconda che provo a replicare la prima non è andata)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s