La Torre di Babele

Il blog di Pino Scaccia

L’orgoglio comunque di essere italiani

20150330112715!Corriere_repubblica_1946

Quando sono nato c’era ancora la monarchia. Ma stava proprio agli sgoccioli: dopo due settimane esatte non c’era più. Non posso certo ricordare i fermenti del referendum che l’ha spazzata via, nè ricordare i crimini dei Savoia e neppure testimoniare su eventuali brogli, come poi ho letto (il margine fu stretto). Sono di fatto figlio della Repubblica, ma l’aver visto la luce – sia pure per poco – in una fase precedente, mi fa appartenere in qualche maniera a un’altra epoca. Pensieri sparsi sul passato e riflessioni sul presente. Probabilmente è vero che nacque allora una grande Costituzione, ma forse è anche vero che tutto nel frattempo è cambiato. A distanza di tanti anni un altro referendum ci costringe a pensare. E non vorrei finire come gli americani che sentono ancora come valido il “quinto emendamento” nato nel periodo burrascoso del far west per giustificare il diritto alle armi che adesso porta solo sangue e dolore. Certo è che, tornando alla monarchia, quando vedo le foto dei “regnanti” mi viene la pelle d’oca: essere sudditi di quei pupazzetti fa sorridere solo perchè non ci sono più.

E’ giusto dunque, e anche bello, festeggiare il 2 giugno con la parata. Segno dell’orgoglio nazionale e omaggio ai nostri padri che hanno conquistato un destino migliore per tutti noi. Festeggiamenti che non sono certo un “mostrare i muscoli”, ma solo una sfilata delle nostre eccellenze, un vanto che ogni Paese ha il diritto di mostrare. Ho percorso molte volte, per lavoro, quei pochi chilometri dei Fori Imperiali. Una volta ho anche partecipato direttamente: ricordo, da granatiere, le lunghe notti di prove e l’orgoglio di esserci. La conclusione finale potrebbe essere proprio questa: quel che ci manca, adesso, è l’orgoglio di essere italiani. Non lo dico certo da destra: sicuramente i nostri rappresentanti sono spesso farabutti, ma ricordiamoci che li eleggiamo noi e dunque configurano la nostra parte peggiore, così furbi e arroganti. Smettiamola di flagellarci, di sputarci addosso. Il Paese è un’altra cosa. Ho passato una vita all’estero e mi rendo conto che, con tutti i difetti, siamo fortunati di abitare in un autentico scrigno, pieno di tesori. Tutto il mondo è in crisi, ma noi siamo ricchi di storia e di cultura e ci possiamo salvare.

13346700_10153651695248596_8486602411471856488_n

2 comments on “L’orgoglio comunque di essere italiani

  1. quarchedundepegi
    2 June 2016

    Avevo 10 anni quando è nata la Repubblica. Sono stato orgoglioso di essere italiano; forse lo sono ancora. Sono triste, molto triste quando vedo come, soprattutto la furbizia sta distruggendo la Patria dalla quale ho dovuto fuggire per poter continuare a lavorare.
    L’ottimismo mi fa ben sperare.
    Buona notte.
    Quarc

  2. GIUSEPPE PARISI
    5 June 2016

    IO PIù CHE ORGOGLIO DEFINIREI… IO HO LA FORTUNA DI ESSERE ITALIANO, PER LA STRAORDINARIA BELLEZZA DI PERSONE, PRODOTTI, MANUFATTI E TERRITORIO IN CUI SONO VISSUTO…PERò QUANTI SERVI DI MODESTISSIMI PIFFERAI MAGICI…ECCO NOI LA CLASSE DIRIGENTE ops DOMINANTE LA SAPPIAMO SCEGLIERE MALISSSSSSSSIMO…PERCHè….OCCORRONO DELLE SAPEROTECHE APERTE FINO A SERA CON TANTI ANIMATORI CHE RIDUCANO L’IGNAVIA, L’ACCIDIA, L’IGNORANZA NOSTRA

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on 2 June 2016 by in tribù.

Professione Reporter

2016: morti 105 reporter.
[341 in prigione]

Un fiocco giallo per padre Paolo Dall'Oglio e Sergio Zanotti, rapiti in Siria.

Aspettando i 984 anni che mancano al 3000


Categories

Archives

contatti
pinoscaccia@gmail.com

Blog Stats

  • 691,836 hits

ShinyStat

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Join 14,421 other followers

L’ultimo libro

%d bloggers like this: