La Torre di Babele

Il blog di Pino Scaccia

[Dossier] I misteri del caso Moro

forlani

Pino Scaccia intervista Alessandro Forlani.

Advertisements

8 comments on “[Dossier] I misteri del caso Moro

  1. ceglieterrestre
    4 April 2013

    Grande statista, per lui ci sono pagine di storia macchiate di sangue. Ancora con tanti punti oscuri. Ci sono molti, anzi troppi altri episodi che non si è chiarita la verità. Grazie Pino, per la chiara intervista.

  2. Condivido in toto il pensiero di Franca!

  3. Walter
    5 April 2013

    Mi sbaglierò, ma sembra una intervista a senso unico. Ottime domande, ma con risposte vaghe.

    • pinoscaccia
      5 April 2013

      e te credo…intanto è il figlio di forlani, e che ti aspettavi che ti svelasse tutti i misteri?

  4. Walter
    5 April 2013

    Chiaro che è il figlio di Forlani. Ci si aspettava delle risposte meno vaghe. Ma se non le ha fornite nemmeno Cossiga o Andreotti, adesso solo chi ha partecipato direttamente al sequestro può dire come sono andate le cose da Via Fani in poi. Sempre che sia in vita.

  5. paolo dinucci
    5 April 2013

    il figlio di forlani si é tenuto mooolto sul vago. l’omicidio moro é stato un delitto perpetrato da quelli che rappresentavano lo stato (come avvenuto per la maggior parte di omicidi attentati e stragi perpetrati sul territorio italiano) . infatti i brigatisti che sono stati catturati hanno sempre avuto paura di parlare e di fare i nomi. sia l’attentato al papa che l’omicidio di aldo moro devono essere inquadrati in una unica strategia
    praticata inizio anni sessanta. il trittico speciale per questa strategia era composto da: MORO COSSIGA ANDREOTTI

  6. GiorgiusGam
    5 April 2013

    [OT Italia] 2012 – Piano per «assaltare» il Parlamento, a giudizio sergente

    Un sergente, all’epoca dei fatti in servizio a Ghedi, avrebbe progettato lo scorso anno un piano per assaltare le sedi del governo e del Parlamento: atto simbolico per protestare contro la situazione politico-economica del Paese..

    MORE: http://bit.ly/12rv2AO

    • paolo dinucci
      7 April 2013

      c’é già chi ci pensa solo che invece di “assaltare” sarà una cosa molto più drastica.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on 4 April 2013 by in terrorismo.

Professione Reporter

2017: morti 22 reporter.
[341 in prigione]

Un fiocco giallo per padre Paolo Dall'Oglio rapito in Siria.

Aspettando i 983 anni che mancano al 3000


Categories

Archives

contatti
pinoscaccia@gmail.com

Blog Stats

  • 718,906 hits

ShinyStat

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Join 14,432 other followers

L’ultimo libro

%d bloggers like this: