La Torre di Babele

Il blog di Pino Scaccia

La leghista e l’Etna

Donatella Galli ha quarant’anni, due figli, e una laurea in scienze dell’informazione. Brianzola, rossa di capelli e leghista a tutto campo, consigliera della provincia di Monza, cioè quella che sta per sparire. Forse per rabbia si vendica e prima pubblica una foto dell’Italia senza lo stivale. Gira poi sul web un manifesto delirante ma pare che sia falso: “Io sono una BASTARDA leghista e me ne vanto. Voglio che il Vesuvio e l’Etna facciano una strage di meridionali. I meridionali sono per me come gli Ebrei erano per Hitler e vanno messi nei forni crematori”. Non diamo troppo peso perchè, appunto, potrebbe non essere autentico. Ma sicuramente è suo (anche se poi l’ha cancellato) un inequivocabile commento sulla sua bacheca facebook, questo è assolutamente vero e lo abbiamo riprodotto: “Forza Etna, Forza Vesuvio, Forza Marsili!!!!”. Con un tot di punti esclamativi: Marsili è il vulcano sottomarino del Tirreno meridionale, fratello dei vicini vulcani delle Eolie. I dirigenti leghisti, perfettamente allineati, hanno subito minimizzato parlando di goliardata. Invece chiamiamola per quella che è: un’autentica infamia. Per fortuna, si sono già autodistrutti. Non sparirà il sud, ma questa massa di zoticoni.

71 comments on “La leghista e l’Etna

  1. marcellolupo
    9 November 2012

    …complimenti Donatella !! coraggiosa !! ci metti pure la faccia!! che donna !!…ops hai dimenticato il cellulare… mandamelo vorrei farti le congratulazioni di persona…

  2. jeneregretterien (Claudia)
    9 November 2012

    hanno aggiunto il Marsili, si sono aggiornati. Hanno dimenticato i Campi Flegrei, che se esplodono fanno fuori mezza Europa. Le solite bestie ignoranti

    • pinoscaccia
      9 November 2012

      è una che ha studiato sai…. come sono fortunati i figli di quest’intellettuale….

      • Diemme
        9 November 2012

        scienze dell’informazione… infatti è stata abilissima nell’informarci di chi lei sia.

  3. Pingback: Una leghista: “Voglio che il Vesuvio e l’Etna facciano una strage di meridionali” | C'è Walter

  4. RENZA MARTINI
    9 November 2012

    –ma davvero esistono queste persone ? ancora mi meraviglio…. ( persone ?…no, solo appartenente al regno animale…senza offesa per i miei adorati cani, naturalmente)

    • pinoscaccia
      9 November 2012

      Ancora esistono. Ma per poco.

      • Diemme
        9 November 2012

        Vorrei tu avessi ragione, ma temo che persone così esisteranno sempre (ti parlo da familiare di deportati)

  5. Patrizia M.
    9 November 2012

    E se ne vanta pure… direi che è meglio se sparisce lei dalla faccia della terra…ops, dalla scena politica…

    • Diemme
      9 November 2012

      @Patrizia: una se ne va, cento ne vengono. Io non ho parole, non riesco a capire la logica, a parte il fatto dell’umanità, di qualsivoglia discriminazione su base etnica o di provenienza geografica. Soprattutto non riesco a concepire l’istinto violento e distruttivo nei confronti di esseri umani, persino se fossero davvero inferiori.

  6. no name
    9 November 2012

    Ma avete visto che sguardo da psicopatica? Le mancano solo i baffetti e la riga un po’ più pettinata…

    • pinoscaccia
      9 November 2012

      certamente non è una persona normale
      c’è chi azzarda: ma è una persona?

    • Diemme
      9 November 2012

      @no name: questa è buona…

  7. Leonardo Sporoni Gazzola
    9 November 2012

    40 anni? Ne dimostra 50…

  8. patrizia zazetti
    9 November 2012

    non pensa che proprio i suoi figli un giorno possano vergognarsi di lei?

  9. Patrizia M.
    9 November 2012

    C’è anche da dire che queste sue esternazioni e l’associare il tutto anche ai forni crematori può essere fortemente deleterio per il semplice motivo che come sempre ci possono essere teste calde che si fanno forti di queste esternazioni assurde per compiere poi atti di razzismo…

    • pinoscaccia
      9 November 2012

      come ho appena scritto forse quel manifesto non è autentico, ma il commento su facebook che inneggia all’Eta sicuramente sì

      • Patrizia M.
        9 November 2012

        Si si, ho visto che lo hai scritto, ma le teste calde non badano a nulla purtroppo e queste immagini sono per loro “oro colato” da prendere subito come un esempio da seguire…

      • Diemme
        9 November 2012

        Beh, il fatto che non sia autentico è già qualcosa… diciamo che la mia opinione la rigiro a chi la pensa così, che si chiami Donatella Galli o Mariolina Rossi.

        • pinoscaccia
          9 November 2012

          ma è assolutamente suo il “forza etna”, la sostanza non cambia

  10. Paola
    9 November 2012

    Ma speriamo che i Maya passino a fine anno da lei. Non riesco a non stupirmi di come esistano “esseri viventi” che pensano certe cose. Interdizione dai pubblici uffici, negare la possibilità di fare politica, negare di chiamarsi cittadina italiana.

  11. Maria Carrozzo
    9 November 2012

    Si, ne ero a conoscenza di questo suo inno che lei stessa ha pubblicato anche su twitter. Ripeto il mio pensiero: i leghisti come lei sono l’erba cattiva che purtroppo è la più difficile da estirpare. Confidiamo dunque in qualche evento fatale che si rivolga contro e che le faccia ingoiare il veleno che lei stessa ha vomitato.

  12. vincenza63
    9 November 2012

    Ma arrestate sta st……. per apologia di reato e rinchiudetela a spese della famiglia che l’ha generata!

  13. madamepina
    9 November 2012

    spesso questi “esseri ” la sparano grossa proprio per avere una certa visibilità : atrimenti chi l’avrebbe mai conosciuta…. Non ci meravigliamo tanto, perchè di esempi ne abbiamo a grappoli BASTA APPARIRE !!
    Chiedo scusa per lei a tutti gli italiani

    • pinoscaccia
      9 November 2012

      no, è proprio stronza di suo, al naturale
      e tu che c’entri? la deve chiedere lei scusa, non te

  14. Lucio Gialloreti
    9 November 2012

    I legaioli non finiscono mai di stupire per imbecillità ,specie di alcuni, e la bastarda autodefinitasi tale , non fa quindi eccezione ! Forse questa stronza li supera di molte lunghezze stavolta!

  15. Francesca Modica
    9 November 2012

    ma quarda caso Bossi e’sposato a una meridionale credo Siciliana mah che gente idiota

    • pinoscaccia
      9 November 2012

      e la “badante” è pugliese….

      • Diemme
        9 November 2012

        @pinoscaccia: questo non significa niente, lui è il padrone e lei la sottoposta, da questo punto di vista sarebbe pure in linea con il suo pensiero (forse).

        • pinoscaccia
          9 November 2012

          non è vero, lui pendeva da quelle labbra (del sud): la dimostrazione di ipocrisia

    • Diemme
      9 November 2012

      @Francesca Modica: questo spiegherebbe perché ce l’ha coi meridionali?

  16. sissi
    9 November 2012

    Che dire di una psicolabile? chiedersi perchè sta là, ma pure un altro dubbio è spontaneo: immagina arriva un altro pazzo che sulle basi dei medesimi deliri… decida di sterminare proprio tutta la gentaglia volgarona?
    sai i “criteri” e i “parametri” poi variano secondo il pazzo di turno…eh.

    • Diemme
      9 November 2012

      @Sissi: io una volta tanto farei provare a loro cosa si prova a essere vittime di discriminazione, pregiudizi e razzismo.

      • sissi
        9 November 2012

        …non lo dicevo con spirito di compassione… ;)) (perlomeno non nel significato originario del termine)

  17. Diemme
    9 November 2012

    @pinoscaccia: ho visto che hai pubblicato questo articolo con l’etichetta “legaioli”: ma non sarebbe stato meglio “legateli”? :mrgreen:

    • pinoscaccia
      9 November 2012

      legaioli è una vecchia etichetta…che regolarmente ricorre…

  18. irisilvi
    9 November 2012

    ok , accertato che era un fake ora che si fa?
    certamente non cambieranno idea chi, da nord a sud, confida, spera, inneggia, per una divisione dello stivale
    auguri

    • pinoscaccia
      9 November 2012

      era un fake il manifesto non il commento su facebook: “Forza Etna, Forza Vesuvio, Forza Marsili!!!!”, assolutamente suo
      quindi non cambia assolutamente il giudizio su quella cretina (che non è neanche originale)

      • irisilvi
        9 November 2012

        Mah…. cercano di recuperare credito con vecchi stereotipi
        chissà se ci credono ancora sti imbecilli

  19. Francesco Pipistro
    9 November 2012

    Grettezza, ignoranza e paura, paura del diverso. Dacché mondo è mondo, c’è sempre qualche furbacchione che fa leva sui sentimenti più primitivi della gente. Stavolta è stata la lega, col suo strascico di rozzo malaffare, tuttora duro a morire. Per il domani c’è già la fila. Altri ducetti, piccoli piccoli, si stanno preparando il terreno per la quarta, quinta, sesta repubblica. Cercheranno di instillare simili paure, non avranno difficoltà a trovare grettezza e ignoranza, quanto invece a rinvenire novelli, utili idioti di cotanto bassa lega.

  20. Walter
    9 November 2012

    Fatevi 4 risate con il suo “compare” va! :-)

    • Diemme
      10 November 2012

      @Walter: sto guardando il video (e, ahimé, pure ascoltando!): quattro minuti e nove secondi rubati alla mia vita.

    • elena lombardo
      10 November 2012

      aHAHAHAHAHAH…..che ridere,… a proposito chi è il tuo parrucchiere? Un consiglio mangia un po di più sei proprio pallido pallido e la debolezza ti fa dire str….te!!!!!!!

    • antonio
      11 November 2012

      mavaff….. che gente io sono del sud sicilia pero stimo molto il nord xche siamo tutti italiani e o molti amici specialmente di milano gente perbene e che amano molto il sud non credo che qualche stupida x non dire stronz.. mi possa fare campiare opinione della nostra bella italia

  21. Salvo
    9 November 2012

    Più calcolo che convinzione. La signora è spinta dal desiderio di fare leva sul malcontento del settentrionale, per recuperare consensi perduti. Ma gli italiani del nord non sono stupidi. solo i balordi abboccano.Tutti hanno capito che anche la Lega è ladrona, nepotista ed attaccata ai privilegi. La ndrangheta li ha digeriti, né più né meno degli altri partiti.

    • pinoscaccia
      9 November 2012

      non sono d’accordo: c’è anche una bella fetta di convinzione

  22. festinalente21
    10 November 2012

    Cose come questa rendono l’esercizio della tolleranza roba per santi. La domanda vera è: come mai in questo Paese non ci sia un giudice che la prenda come notizia criminis e la mandi almeno a processo per apologia del nazismo?

    • Walter
      10 November 2012

      Perchè le galere sono piene di criminali, qualche innocente e tante persone in attesa di giudizio. Se ci si mette dentro pure questa gentaglia, si fa prima a mettere le sbarre negli stadi e trasformarli in case circondariali.

      • Diemme
        10 November 2012

        Un mio amico proponeva di mettere dentro tutta la gente onesta, affinché possa vivere in santa pace e protetta, e lasciare tutti gli altri fuori a scannarsi tra di loro: potrebbe essere un’idea…

        • Walter
          10 November 2012

          Ecco, proprio quello che vogliono sti balordi ottusangoli.
          Così per Natale ci regalano un’ ora d’ aria e noi tutti felici e contenti.

          • Diemme
            10 November 2012

            E tu sei sicuro che adesso l’ora d’aria ce l’abbiamo? Io più vado avanti più in questo Paese mi sento soffocare.

  23. peppino@libero.it
    10 November 2012

    Forse pensi di fare carriera nel partito con queste stro….te che scrivi, e poi magari se vai a controllare meglio derivi da una famiglia meridionale.
    P.S.
    Se veramente esplodono Etna e Vesuvio sai quanti ve ne ritrovate di meridionali li al nord.

  24. Silvio Torre
    10 November 2012

    Tutto bene per ora.
    Però da tifosa, Donatella, sappi che se uno della tua squadra segna un gol, per esempio il Vesuvio, secondo te, Donatella, dove si trasferiranno in massa tutti i più filibustieri dei ragazzi di Scampia? Sai che ridere quel giorno… Forza Donatella, forza.

  25. zazz
    10 November 2012

    guardate che al nord italia esiste tanta ma proprio tanta gente ignorante che segue e concorda con i pensieri della leghista in oggetto! il nord non è tutto evoluto e di mentalità aperta: esistono tante zone piene di popolazioni montanare e tanti paesini distanti dal nord come lo immaginiamo noi che seguono a menti chiuse i dettami di questa gente…e l’ignoranza è il mezzo di diffusione delle loro idee…purtroppo, al nord come al sud, dove c’è ignoranza c’è gente pronta a sfruttarla per propria convenienza! (N.B. con Ignorante non voglio offendere nessuno, intendetelo proprio come non sapere, non avere scienza).

  26. Rosaria
    10 November 2012

    Buon giorno a P e a tutti Che assenza di fantasia!!! Molti napoletani già sono a Monza. Ho parenti diretti di primo grado, stanziati lì da anni quindi non elimina i napoletani da qui e come i miei parenti tanti altri che sono cresciuti come loro e probabilmente nelle origini familiari di molti residenti al nord ci sono terroni ecco perché sono solita definire e persone residenti al nord Terroni del Nord Rispetto all’argomento politico oltre a quanto detto nell’incipit se ci fosse un disastro tale che non ci auguriamo non solo per il bene dei cittadini da “materialisti” lo Stato dovrebbe sborsare soldi no so se CONVIENE a TUTTI :(

  27. profrossi
    10 November 2012

    Sì sì, voi reagite in questo modo contro la leghista e scrivete commenti accesi mostrando di disprezzarla. Però lei, con questo sistema, ottiene fama e visibilità. Il mio blog invece, che parla di cose ben più serie, non lo visita né lo commenta nessuno. Bisogna dire questi spropositi per farsi conoscere?

    • pinoscaccia
      10 November 2012

      Hai ragione, è sempre così. Ma occuparsi di una che predica odio significa parlare di cose serie. Affrontando il problema e non liquidandolo comr folklore come colpevolmente è stato fatto tante volte.

      • madamepina
        12 November 2012

        ecco qui hai ragione, ma non tutti la pensano così.

  28. Walter
    10 November 2012

    Devono essere loro ad occuparsi di cose più serie. Hanno mafia e ‘ndrangheta già dentro il sistema appalti pubblici dei loro comuni, e non se ne sono neanche accorti, o magari fanno finta di non saperlo a cominciare dal loro nuovo “caro Leader” Maroni. E non si parla di Comuni di 30 anime, ma metropoli come Milano.
    E invece, perdono il loro tempo con dichiarazioni razziste e vili come queste.

    • Lucio Gialloreti
      10 November 2012

      Già , Walter , la sdegnata reazione maroniana al monololgo di Saviano…

    • sissi
      11 November 2012

      Ecco…poi antiestetica com’è, anche qui dovremmo tirare in ballo la V.I.A. – valutazione d’impatto ambientale ;))
      insomma se lasciasse anche il nostro Belpaese farebbe una cortesia agli esteti.

      • sissi
        11 November 2012

        (meglio chiarire: era sarcasmo…eh, non ragiono ‘in quella maniera’…..
        …ma è che la vipera è donna ;)) – col faccino d’angelo! ;)) –
        ok concluso, oggi è domenica giorno di “bibbia”: mi rimetto a leggere Oscar Wilde.

        • sissi
          11 November 2012

          Ma invece aggiungo (convinti tutti come sono che sia ‘normale’…. difendere solo ciò che ci appartiene, cioè ragionare sempre col proprio metro): non sono nè del sud nè ho vaghe radici ebraiche.
          A maggior ragione ad avvalorare ciò che abbiamo detto tutti qui, come antitesi del razzismo e della stupidità. (tipo addirittura le incoerenze di cui sopra, bossi con la moglie-badante del sud, ecc.ecc……perchè l’elenco sarebbe lungo….).

  29. pinoscaccia
    11 November 2012

    Facebook ha chiuso la pagina bacheca della consigliera provinciale leghista Donatella Galli. La Galli negli ultimi giorni è stata al centro di polemiche per un commento in cui aveva scritto “Forza Etna, Forza Vesuvio, Forza Marsili“. Il commento faceva da corredo a una cartina dell’Italia in cui il Sud era totalmente coperto dall’acqua.
    La motivazione del social network sarebbe stata la seguente: “Facebook non tollera i discorsi contenenti messaggi di odio. Se da un lato incoraggiamo la gente a discutere e condividere idee, eventi e linee di condotta, la discriminazione di persone in base a razza, etnia, nazionalità, religione, sesso, orientamento sessuale, disabilità o malattia rappresenta una grave violazione delle nostre condizioni”.
    Non è stata dunque la Galli a chiudere di propria volontà la sua bacheca. Ma come si è arrivati a questa misura presa poco fa dallo staff di Facebook? Tutto nasce dalla segnalazione inviata dal fondatore della pagina Facebook “Polizia Postale Web Site Fans”, Andrea Mavilla, abitante anche lui nel Monzese come la Galli. Ecco il testo della segnalazione inviata da Mavilla:
    “Buongiorno Staff, volevo avvisarti che in queste ore il profilo seguente https://www.facebook.com/lellagalli ha commentato una foto all’interno del vostro Social Network, la quale chiede la distruzione dell’intero Sud Italia. Vi prego di prendere procedimenti per la grave violazione commessa all’interno di Facebook, il quale vieta in maniera assoluta queste azioni.
    Grazie di cuore. Andrea Mavilla fondatore della pagina Polizia Postale Web SIte Fans”.
    La risposta non s’è fatta attendere: dopo le doverose verifiche, alle 12,23 dell’11 novembre l’User Operations Facebook ha risposto annunciando l’avvenuta chiusura d’autorità, con le motivazioni citate.

  30. Ignazio
    12 November 2012

    In attesa dei vulcani ……alla leghista bastarda(come lei stessa si è auto descritta ) e’ arrivato l’alluvione di questi giorni…. Dio esiste

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on 9 November 2012 by in legaioli.

contatti
pinoscaccia@gmail.com

Categories

Archives

Professione Reporter

2016: morti 105 reporter.
[341 in prigione]

Un fiocco giallo per padre Paolo Dall'Oglio e Sergio Zanotti, rapiti in Siria.

Aspettando i 984 anni che mancano al 3000


Blog Stats

  • 691,457 hits

ShinyStat

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Join 14,420 other followers

L’ultimo libro

%d bloggers like this: