Com’è il mondo dopo internet

Eureka, oppure waooo, yeahhh. Insomma, ci sono riuscito. Questo post lo scrivo con il mio caro, vecchio pc. Significa che non è più infetto, insomma è guarito. Devo dirlo subito per riconoscere pubblicamente i meriti  all’autore del “miracolo” (a parte la mia testardaggine) e anche per dare consigli a chi capitasse nello stesso guaio (una falsa schermata della polizia postale che bloccava il sistema). Chiaro, un pò bisogna saper smanettare comunque dopo tanti tentativi decisivi sono stati i consigli di Giorgiusgam. Ho attivato, naturalmente in modalità provvisoria, “combofix” (www.combofix.org/downloadlink.php) che ha individuato in poco tempo i terribili warm e li ha uccisi, annientati, rasi al suolo. Al riavvio, tutto è tornato come prima. E mi sento un altro. Cioè quello di prima. L’incubo è finito. E quei bastardi che chiedevano soldi sono stati serviti.

Advertisements
Posted in web

18 thoughts on “Com’è il mondo dopo internet

  1. Ah, cosa sarebbe il mondo di internet senza i tuoi post Pino? Chiediamoci questo dopo tutto questo tempo senza… :-))))

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s