Sono ancora dieci gli ostaggi italiani

Claudio Colangelo, sequestrato insieme a Paolo Bosusco la settimana scorsa da un gruppo di maoisti nello stato indiano dell’Orissa, è stato liberato. Lo ha annunciato la tv indiana Ndtv che già sabato aveva dato per avvenuto il rilascio di entrambi. Colangelo è stato consegnato direttamente nelle mani dell’emittente. Resta ancora prigioniero Paolo Bosusco. Dieci ostaggi italiani

Non male, rilasciato nelle mani dei giornalisti. Personalmente ho rischiato a suo tempo il reato di favoreggiamento solo per aver conosciuto in anticipo la notizia della liberazione di Farouk, ma evidentemente l’India è un altro Paese se i reporter di NdTv possono permettersi il contatto con i rapitori e la consegna dell’ostaggio. A Colangelo, turista-fai-da-te, comunque è andata di lusso: appena undici giorni di prigionia e un’avventura da raccontare.  Grande soddisfazione alla Farnesina ma direi di non fare troppe feste: i ribelli maoisti non sono criminali, fanno politica, e hanno rilasciato il 61enne romano per spirito umanitario, perchè ha la malaria, non certo per l’efficacia di una trattativa. Hanno comunque ancora in mano Bosusco, ma soprattutto consiglierei di non dimenticare gli altri nove prigionieri italiani. Per non parlare dei marò.

Advertisements

3 thoughts on “Sono ancora dieci gli ostaggi italiani

  1. Fortunatamente a lui è andata bene e potrà ritornare dalla sua famiglia. La speranza è che lo possano fare anche tutti gli altri che ancora sono nelle mani dei rapitori ed ovviamente anche i due marò ancora trattenuti in India.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s