Una nuova ondata di migranti?

Alle cinque del pomeriggio sono tutti lì, sul molo, isolani e autorità, curiosi e militari, tragici protagonisti di un film purtroppo già visto e perfino rivisto. Le cinque bare con i corpi degli immigrati morti (tre giovani e due donne) sono poco lontano: ed è forse proprio la presenza di quei feretri a mitigare almeno un po’ la rabbia che monta. Ai primi sbarchi e ai primi morti, Lampedusa è già una polveriera.  fonte

Advertisements

4 thoughts on “Una nuova ondata di migranti?

  1. E penso sia solo l’inizio di nuovi arrivi di massa, non si fermeranno certo con questi piccoli arrivi, saliranno sicuramente e di conseguenza anche i morti purtroppo ed il caos…

  2. Con Gheddafi i disperati erano un’arma di ricatto all’Occidente e all’Europa, ma cosa è cambiato?La gente continua a morire per provare ad avere una vita migliore. E anche quando riesce ad arrivare dopo viaggi che somigliano ad un’odissea e una serie infinita di stenti, cosa trovano? Per chi e per cosa hanno investito i loro risparmi? chi specula sulla disperazione altrui meriterebbe la stessa morte cui condanna questi poveretti.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s