Gli sconti della Casta

Sorpresa: l’emendamento del governo che rafforza l’entità della manovra, con l’aumento dell’Iva, e la sua equità, con il contributo sui super-ricchi e l’anticipo della pensione a 65 anni delle donne, fa anche un bello sconto a ministri, deputati e senatori. In attesa del promesso disegno di legge costituzionale per il dimezzamento del numero dei parlamentari, che forse non arriverà neanche oggi sul tavolo di Palazzo Chigi, l’articolo 13 della manovra sui costi della politica è stato abbondantemente rivisitato. Con una bella riduzione del taglio delle indennità dei membri di Camera e Senato, almeno sei volte di meno rispetto a quanto previsto nel testo originario, e l’ammorbidimento dell’incompatibilità del loro mandato con gli altri incarichi pubblici. segue su Corriere.it  Poi ci si chiede perchè ce l’hanno tutti con loro…

Tutti i ricchi che si nascondono

Advertisements

7 thoughts on “Gli sconti della Casta

  1. Poi qualcuno perde le staffe, gli tira un sampietrino in fronte e la colpa è della società violenta e senza valori. Siamo ben al di sotto del livello dello schifo. Io intanto ieri ho firmato per il referendum abrogativo della legge elettorale. Se non altro, il cretino che mi rappresenta almeno vorrei sceglierlo io, grazie. :(

  2. Quando certe cifre, “bloccate” dalla Casta, potevano far del bene allo sviluppo della ricerca universitaria italiana – Sisma 3.8 nei dintorni di Parma di oggi… Qualcosa, forse, la piccola strumentazione di Giampaolo Giuliani aveva rilevato qualche ora prima, dalla lontana l’Aquila…

    Link Fondazione Giuliani: http://bit.ly/qaEQXw

    Immaginate ora una ricerca scientifica congiunta tra università italiane del Nord-Centro-Sud Italia, quale potenziale di giovani talenti avrebbe creato nei prossimi anni, già su questa materia, ancora largamente ignota alla conoscenza degli attuali scienziati di fama mondiale. E invece? La cosiddetta Casta italica, con la sua leggina Last minutes, ha sforbiciato nelle sue entrate l’ennesima briosce, questa volta quella delle undici e trenta… :-(

  3. [OT Sciame sismico bel parmense] In casi di piccoli eventi sismici ripetuti è più evidente la scarsa informazione nazionale degli italiani rispetto ad altri paesi europei… Da noi una Magnitudo 2.7 crea panico e apprensione sia nei giovani che negli anziani….

    Uno dei tanti video olandesi in cui si scherza sul dopo terremoto, bevendoci su un boccale di birra…

    Quanto ci hanno lasciato indietro culturalmente a casa nostra… :-(

  4. Scorta violenta in Fiera a Bari spinte e ferite per i giornalisti

    …Solidarietà ai giornalisti feriti è stata espressa, in una nota, dall’Associazione della Stampa di Puglia. “Quello delle forze dell’ordine – vi si legge – è un approccio inqualificabile, che si ripete puntualmente ogni anno all’apertura della Campionaria. Già negli anni passati, si sono registrati casi di giornalisti feriti o contusi a causa della condotta degli agenti delle scorte. Intollerabile è la perseveranza in comportamenti che, oltre a sconfinare nella violenza, impediscono di fatto l’esercizio del diritto di cronaca…

    MORE: http://bit.ly/nxzZ7t

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s