La sfida

Tienanmen, ventidue anni fa

Advertisements

19 thoughts on “La sfida

  1. [OT “ItaGlia”] Poste in tilt fino a sabato mattina – Codaconds: “Chiedere risarcimento”

    …Non sono mancate le polemiche a livello nazionale. A garantire i diritti dei cittadini ci ha pensato il Codacons, che ha mandato un invito speciale a tutti gli utenti rimasti bloccati per questo guasto: “A tutti i cittadini che hanno subito dei danni a segnalare l’accaduto per ottenere un risarcimento proporzionato all’accaduto”…

    MORE: http://bit.ly/jwdbhO

  2. ..mi sembra di aver letto che le madri hanno rifiutato l’offerta di un “risarcimento”: la dimostrazione più tangibile, quanto ovvia, che fiumi di sangue, libertà e dignità non sono merce a pagamento.

  3. La Cina ha sospeso la pena di morte per due anni e si avvia verso l’abrogazione.
    Piu’ democratici e civili degli Stati Uniti?

  4. Ventidue anni fà??? Cribbio, mi sembra ieri! Il tempo vola. Alla faccia dei sistemi sempre più soffisticati per misurare il tempo che spaccano il nanosecondo. Il tempo è una cosa mooooooooolto elastica. E’ interminabile quando aspetti qualche cosa e non vedi l’ora che accada. Altrimenti vola ad una velocità incredibile. Ieri mattina avevo ventun anni, tra quanche mese ne ho sessantaquattro e devo fermarmi a pensare per capire che in mezzo c’è stata tutta una vita piena di gioie e di qualche dolore.

  5. Cocoom

    Pe’ tre giorni me so’ sorbita ste file lunghe listesso er fiume e solo pe’ fa’, du giro posta. Quante parolacce ho sentito ‘n quela sala daspèttito. C’ereno li vecchietti che faceveno la schiuma da la bocca. E’ scoppiato er putifèrio e daje a bestemmià: ”Cucuzze, zòccole, merdosi, disgraziati, ve sparamo…pùttane…” ‘N vecchio co’ er bastone è annato a l’assarto, c’è mancato poco che ce scappava er morto. E pe’ tre ggiorni, listesso ‘n treatrino, chi rugava eppoi ‘n ròggito.Oggi signori cojoni se replica:”La purcinèllata”.
    Dovevo parti’ p’ ‘nna a fa’ vola’ l’aquiloni su pe’ er monte e pe’ corpa loro so’ rimasta a casa. Vabbè de notte so’ scappata e me so’ buttàta drénto ‘na vasca listesso de”Cocoom”. A mollo, niscosta drénto ‘na nuvolata de sòrfo, me so’ ripresa. Sotto le stelle, co’ le lucciole, er canto de le raganelle e la capoccia su ‘n cuscino de pietra,te senti libbéra e daje a contà le stelle. Piano piano te senti volà ner ‘n celo. La pelle te s’alliscia listesso ‘na cratura, butti tutto er negativo e te ricarichi de giuventù.
    Ma io so’ ‘na cucca furtunata, c’ho ‘na fata privata che, pe’ nun famme stracca’ l’occhi me scarozza tutte le notti. Mica tutti li vecchietti c’hanno le fate co’ li folletti.
    franca bassi

    Cocoom

    Polvere di stelle…
    Questa notte l’aria era ricca di fascino
    intorno c’era una strana magia.

    Ho trovato nascoste nel buio
    un pugno di lucciole
    e nel fogliame verdi raganelle.

    Uno sguardo intorno, le ho seguite.
    Ho respirato profondamente
    un vapore ricco di energia.

    I miei occhi malati hanno visto
    un cielo ricco di stelle
    si sono riempiti di una potente malia.

    Poi nel buio i miei occhi
    sono stati accarezzati
    da bellissimi cristalli di luce.

    Colori smaglianti
    e un fascio di polvere di stelle
    come per incantesimo li ha guariti.

    franca bassi
     

    1. Ceglie cara, quanto ‘invidio’ la tua libertà ! le terme di notte è un’esperienza semplicemente unica… ma se ci andassi io (da sola) stai tranquilla che qualche cataclisma succederebbe. Vorrei tanto avere questa libertà, ma il buonsenso e la consapevolezza dei putiferi di cui sopra – e non solo de li vecchietti:)) – fortunatamente, o sfortunatamente, prevalgono.

  6. Pe’ le poste ho scritto, pe”Tienanmen, ventidue anni fa” me dispiace pe’ quelo ch’è successo. Ma l’omo su la terra seguita a litiga’ e nun s’accorge che pe’ vive basta guardasse accosto. ‘N saluto caro a tutta la Torre.

    1. …c’è anche chi è a favore di Togliatti, e chi per la primavera di Praga: questione di aperture, sempre (mentali).

      (e civili. Per tutto il resto c’è… la carta di creditoo! parbleu. compesa quella di chi, prima o poi, mi porterà alle terme ;)))
      – oggi sto particolarmente in vena di caxxate, ma avrei pur finito).

  7. Cara Sissi, basta un po’ di buona volonta. Ogni sera io e la mia amica (molto più giovane di me) ci facciamo 150 chilometri per passare, un paio d’ore sotto le stelle, trovo che quasi tutte le persone della mia età hanno messo le pantofole e le hanno incollate ai piedi. Parlare…vedere la luce della notte mi è sempre piaciuto. Ero la disperazione di mio padre e dei miei mariti che, volevano solo dormire e…vabbè nella vita c’è molto da vedere e da fare, anche alla mia età.ciao;)

    1. A chi lo dici! in quanto a essere “la disperazione” di… non proprio mariti, ma fidanzati. (naturalmente neanche gli sfiora che la disperazione possa esser reciproca.. perchè sarebbe troppo per loro, come ragionamento ;)))
      Ma non è questione di volontà, Ceglie, proprio di… consapevolezza! quello che nè una mia amica nè tanti altri riescono a farsi entrare nella testa, è inutile. Io…. da sola alle terme di notte non ci andrò… MAI.:)))

  8. certo, non leggere nessuno che dice: sti gran ca…voli mi lascia basita.
    Avete imparato le regole?.. bravi! :)))

  9. @Ceglie e per tutti,se stasera volete venire da me vi propongo un tramonto sul mare(si intravedono ancora le Tremiti),i gabbiani,e in giardino oltre un bel cielo stellato anche le lucciole!!!!

  10. Ceglie è in viaggio, con i suoi 150 chilometri serali:)) la risentiamo domattina.
    Zenaide…. che meraviglia, mi hai trasmesso una sensazione indescrivibile di pace… come tanti anni fa.

  11. Rega’ ‘n saluto veloce,me dispiace, ma dopo er bagno dentro cocoom , mo parto e vado a senti ‘n piazza canta’ le mi’ canzoni, eppoi l’infiorata a Lubriano m’ aspetteno. Me riccomanno state bboni, quello che posso fa’ pe’ voiantri guarda’ la bbella vallata de Lubriano-Civita. Vabbè ve faccio le immaggini se fate i bravi, se ce la faccio a fa la salita vado a vede’ puro la “Tonna de Civita”@ Grazzie Zenaide ce verrei volentieri a vede cala er zole;) saluti a tutta la torre;)

  12. Dico, ma io dico: e noi che sotto Tienanmen siamo finite a parlare di terme???? che vorrà dire?
    (beh per me va benissimo, mi piacciono le ‘voluttà’ della vita! altro che rivoluzioni, guerre, sangue, bla :(((

  13. [OT Terremoti] Forlì-Cesena, sciame sismico: quasi 200 scosse in 48 ore

    …QUASI 200 MICRO SCOSSE – Nella nottata tra sabato e domenica sono state invece una sessantina di scosse strumentali. In 48 ore le scosse sono state complessivamente 186, di cui 26 di magnitudo maggiore a 2 Richter e percepite in particolare tra Bagno di Romagna e Verghereto…

    MORE: http://bit.ly/m1ZxWz

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s