L’orrore

E’ un periodo buio. Sangue si accavalla a sangue. Due povere ragazzine, Sarah e Yara, sono state in qualche maniera accomunate per la distanza ravvicinata delle tragedie. Non cambia molto, ma una differenza importante c’è per chi le amava. Di Sarah si sa praticamente tutto, addirittura i dettagli: un orrore consumato dentro una famiglia di mostri. Sulla fine di Yara invece il buio è assoluto. La famiglia l’ha salutata per l’ultima volta stamattina senza sapere perchè. Chi è stato? Non ci sono tracce, non ci sono neppure ipotesi. E il dolore, se possibile, diventa ancora più forte.

Advertisements

5 thoughts on “L’orrore

  1. «Yara non è semplicemente morta, ma su di lei abbiamo visto accanirsi il male. Questo male ha dei volti e noi vorremmo guardarli in faccia, vorremmo incrociare i loro sguardi per dire: uscite dall’oscurità che sta mangiando anche voi». È uno dei passaggi più significativi dell’omelia celebrata dal vescovo di Bergamo monsignor Francesco Beschi ai funerali di Yara Gambirasio a Brembate Sopra (Bergamo). «Il peso della morte di Yara – ha detto ancora il vescovo – è il peso di una sconfitta che ci fa male».

  2. il male ha preso il sopravvento sul bene, siamo tutti colpevoli di una società che ha perso valori e principi di vita…
    Queste morti sono la sconfitta dell’uomo…

  3. Moltissimo buio. Vedo negli sguardi tanto smarrimento e tanto odio. Loro povere creature non ci sono più. teneri fiori strappati alla vita.

  4. Sabrina Misseri e Cosima Serrano restano in carcere. Lo ha deciso il Tribunale del Riesame di Taranto, rigettando così il ricorso presentato dagli avvocati delle due donne contro l’ordinanza di custodia cautelare in carcere che era stata notificata loro il 26 maggio scorso per l’omicidio di Sarah Scazzi. La decisione dopo una lunga camera di consiglio. Cosima e Sabrina sono accusate di concorso in omicidio e soppressione di cadavere.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s