E intanto, il gabbiano…

Stasera vado a Sant’Arpino (Caserta) per la rassegna Pulcinellamente. Domattina incontro con i ragazzi, occasione sempre emozionante, e poi alla sera aereo per Cagliari dove venerdì mattina coordino un convegno per l’onlus Soleterre su Chernobyl. Nel frattempo, sto preparando la presentazione del nuovo libro “Lettera dal Don” al salone di Torino, sabato 14 maggio, e sto chiudendo di corsa un instant-book sulla Libia. Chi si ferma è perduto: soprattutto i gabbiani.

  

I gabbiani sopra Cagliari.

Advertisements

28 thoughts on “E intanto, il gabbiano…

  1. Ciao Gabbiano, buon lavoro! Le gabbianelle ti aspettano alla torre. La notte il fare ci illumina. Siamo curiose,aspettiamo di leggere le ultime novità e speriamo che questa sorpresina sia una buona notizia;))))

  2. ma sei un ragazzooooOO!!
    Sant’ Arpino? E’ vicino alla Base Nato di Gricignano Quartier Generale della Marina Usa in Europa, comando Nato che coordina le azioni in Libia…
    Beh buona permanenza e occhi aperti gabbià :)

  3. – NOTIZIE DEL TG –

    Politica: Berlusconi indagato come pedoforo domestico, Fini per casetta piccolina in Montecà.
    Di Pietro: Si è rifatto il parrucchino, si deve dimettere!
    Santanchè: ti faccio vedere dove porto l’ anello!
    La Magistratura: in galera a prescindere!
    L’ opposizione:
    Il Terzo Polo: Ci avvaliamo della facoltà di non rispondere;
    Il buco con la menta intorno: una constatazione politico-strutturale porterebbe ad un appiattimento demagogico tra le figure programmatiche di partito;
    I Responsabili: dove batte il vento, noi si va;
    I Belli freschi: quanto ci danno per rispondere?
    Il Presidente Napolitano: fate i bravi.

    Cronaca: Omicidi, stupri, sequestri, rapine varie, mafia camorra e ndrangheta, tutte equamente suddivise tra Nord e Sud, est e ovest.
    Appello del Papa: Pasta con masturpazione, ci sono i ppimpi!

    Sport:
    calcio – Partita sospesa per scontri fuori lo stadio, negli spogliatoi e garage.
    Ciclismo – Giro in forse, tutti dopati, pure sellini e manubri.

    Esteri: Alluvioni, terremoti, siccità e incendi vari, qualche colpo di Stato qua e là, attentati assortiti.
    Bin Laden è morto? -“No! E’ stato dato per morto, si è deciso così!”-
    Sospesa partenza di un aereo, per rinvenimento di uno spillo in un trolley, ne salta uno volo con tonnellate di esplosivo.

    Economia e lavoro: Non c’è trippa per gatti. Gli economisti: siamo in forte ripresa, licenziati soltanto 27 % dei lavoratori.
    I sindacati: NO!
    Medicina e Scienza: non è possibile trovare la cura per tumore e Aids, mancano i soldi.
    Trovata una goccia d’ acqua su Marte: costo dell’ operazione 300 Miliardi di Dollari.

    Previsioni del tempo: bel tempo dove c’ è il sole, cattivo tempo dove piove.

    Programmi della serata: facciamoci i fatti vostri, amici e parenti, chi l’ ha visto ‘ndò è annato?
    Buon proseguimento di serata – pubblicità.

  4. Tornato da Pulci-nella-mente. A Sant’Arpino esperienza fantastica: è sempre bello guardare negli occhi i bambini. Tra qualche ora aereo per Cagliari: lì ci saranno i grandi e si parlerà di cose tristi (Chernobyl).

  5. Wartere la trippa pe’ li gatti nun c’è! Me la so magnatta tutta io.
    Gabbia’ te prego pe’ stasera le notizzie bbrutte no!
    Ho appena finito de scrive ‘na Favola drammatizzata pe’ li regazzini. Sta notte vojo sogna’ le crature felici;)
    Me riccomanno dimani li regazzini so’ er futuro.Grazzie pe’ quelo che fai.ciao;)

  6. @ Francesco.
    Lo si era proposto provocatoriamente a Pino di fare informazione solo con buone notizie, ma…non fanno notizia.

    @ Pino.
    La trippa sarda a mezzanotte?…come “Capannelle”, poi ti ci vuole un litro di amaro per digerire!
    Comunque, in bocca al lupo per il Convegno di Soleterre.
    Ha ragione Franca Bassi: i ragazzini sono il futuro.

  7. Capisco che non è facile seguire un gabbiano curioso e irrequieto ma i bambini ci sono stati stamattina a Sant’Arpino.Qui a Cagliari si parlerà di bambini (quelli di Chernobyl) ma con i grandi… Poi comunque cerco di raccontarvi tutto.

  8. La prippa sarda nu la conosco, ho provato la pujese è mejo la trippa a la romana. Mo in Puja je sto a fa’ scòla.
    Diggerìsco puro le pietre, ma certi rospi No! Me seguitàno a zompa’ ne la panza e mejo buttalli ner fosso se nun me vojo strozzà.
    Gabbia’ credevo ch’ero na girannolona, m’arenno me freghi.
    Wartere, se li regazzini seguitamo a pijalli a botte, co’ la violenza sto futuro lo vedo scuro.Gabbia’ speramo bbene.Bon lavoro ciao a tutti

  9. A Sissi se guardi la Tivvi ‘nu te si perza ‘gnente! Pe’ sti ggiorni c’è sta l’abbito da sposa de la Prencipéssa ingrése!

    1. Già… e gossip e gattemorte, bocca mia taci! ;)))
      me lo dico da sola, stavolta.
      (cmq Ceglie il tuo abito è molto simile, è vero! anche se ho letto tra i commenti che c’è chi ti preferisce biondina e sbarazzina… e confermo anch’io:)))

  10. Non crederete ma ho ripreso i gabbiani anche a Cagliari. Ma io non sono come Obama: vi porterò le prove (appena torno a casa e scarico le foto). ;)))

  11. Gabbia’ ce servono le prove no come er sor Obama che ce nisconne tutto e ce fa vede’ ‘n firme d’azzione co’ li pupazzi.;)
    @
    A Wartere ma che dichi? Quelo è ‘n banco de la scola antro che ininocchiatore pe’ prega’! Ce sta puro er calamaro co’ la penna;)

  12. OT Un tuffo nel passato…
    (non capisco quelli di oggi cosa possano aver preso da quella generazione)

    … ?

  13. @ Francesco

    Poi come ballavano bene! erano proprio carini. Era l’epoca dello Studio 54 di N.Y…
    (ma strano che nessuno abbia ancora risposto spiritosamente al mio punto interrogativo di cui sopra: …the hustle! ;)))

  14. Cari amici della Torre, domani non ci sono. Civita di Bagnoregio mi aspetta, vado a trovare le mie mamme.
    Desidero lasciare a tutte le mamme del blog del nostro Gabbiano un caro saluto a tutti. Se non avete visto questo mio video è una bellissima gita e ci sono tanti fiori per voi.Serena giornata a tutti;)
    Video:

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s